Il campo delle dermatiti è molto vasto, ma ciò che le accumuna è la reazione infiammatoria che sta alla base dell’irritazione cutanea. Quella più nota è la dermatite allergica da contatto che insorge per esposizione ad agenti sensibilizzanti di natura chimica o microbiologica. Il primo passo per la cura di questa patologia consiste proprio nell’evitare ed escludere l’agente responsabile del problema. La dermatite atopica è invece causata dalle caratteristiche stesse della pelle, spesso più sensibile a irritazioni. La pelle è secca, rossa, con croste e prurito intenso. In entrambi i casi è bene proteggere e aiutare la riparazione della pelle.

filtra il risultato della ricerca per categoria