Il sole ci rende più attivi, vitali e belli, ma può anche danneggiare la nostra pelle. Per ottenere un’abbronzatura sana e duratura nel tempo, è necessario proteggersi da ustioni e scottature. L’esposizione eccessiva e prolungata alle radiazioni solari senza l’utilizzo di una crema protettiva può creare danni a breve e a lungo termine. I raggi UVA – UVB – VISIBILI - INFRAROSSI causano eritemi, scottature e invecchiamento precoce della pelle oltre ad aumentare il rischio di tumori e lesioni precancerose, come le cheratosi attiniche. I danni del sole si accumulano nel tempo: la nostra pelle ha memoria di tutte le volte che – da bambini, adolescenti o anche in età adulta – ci siamo scottati restando al sole per troppo tempo e senza un’adeguata protezione. Questo fa sì che a ogni episodio il rischio di danni a lungo termine aumenti.

filtra il risultato della ricerca per categoria